Ge.M.M.A. - Riconoscimento utente (login)  Apri per il login

Recupero della memoria, riappropriazione dei saperi, sinergia tra uomo e ambiente

Gli eventi del C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio) - [menu: Eventi]

Immagine d'esempio.

[Visite guidate al C.I.T.]

Visita al C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio), alla sua collezione museale ed ai suoi itinerari georeferenziati, luoghi che non cancellano i segni del tempo e riportano alla luce una sapiente cultura materiale.

[Voce di menu: Visite guidate al C.I.T.]



I percorsi del C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio) - [menu: Percorsi]

Immagine d'esempio.

La visita di borgo Pantano

La torre del Baly - Nel 1396 a Palermo, venne istituito il "dayan kelaly", giudice universale di tutte le comunità ebraiche di Sicilia.

[Voce di menu: Borgo Pantano]

Immagine d'esempio.

[I percorsi dell'acqua]

Pozzi di comunità - Ogni abitazione era dotata di cisterna di accumulo idrico che sfruttava sia canali sotterranei (realizzati addirittura prima dei fabbricati del borgo), sia un sapiente impianto di raccolta delle acque piovane che convogliava da ciascun tetto l'acqua alla propria cisterna.

[Voce di menu: I percorsi dell'acqua]

Immagine d'esempio.

[La via del melos]

U' riiddu - Le capuane (le cantanti) traggono la loro origine dal comune di Saponara e svolgevano varie funzioni: alleviare la fatica, ingannare il tempo, comunicare un imminente arrivo.

[Voce di menu: La via del melos]

Immagine d'esempio.

Itinerario dei "sapuri" e "sapiri" (sapori e sapere)

Tradizioni culinarie - Una volta al mese si portava un sacco di grano al mulino di Santo Pietro e si preparava la farina per il prossimo mese.

[Voce di menu: "Sapuri" e "sapiri"]

Immagine d'esempio.

Il percorso del lavoro e dell’uso produttivo del luogo

U giacatu - Una natura che resiste all'incedere del tempo, è questa l'essenza dei paesaggi di pietra, dove frammenti di roccia emergono in tutta la loro forza primitiva sotto molteplici forme (u giacatu).

[Voce di menu: Lavoro e uso del luogo]

Immagine d'esempio.

Itinerario delle erbe officinali

Botanical garden - Una piccola rappresentanza delle varietà di piante officinali originariamente coltivate nel borgo, per portare avanti l'arte maggiore "dei medici e speziali", in particolare della fitoterapia, la cura delle malattie con le piante.

[Voce di menu: Erbe officinali]



Il C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio) ed il suo museo - [menu: Il C.I.T.]

Immagine d'esempio.

Recupero architettonico e tecniche costruttive

In una pubblicazione resa disponibile, vengono analizzati i concetti di recupero sostenibile e valorizzazione del borgo.

[Voce di menu: L'edificio]

Immagine d'esempio.

[Il territorio circostante]

Rendiamo disponibile per la consultazione online, o per lo scaricamento, il seguente file in formato PDF.

[Voce di menu: Il territorio circostante]

Immagine d'esempio.

[Parish map]

La "Parish map": Parish letteralmente significa "parrocchia" e deriva da una ripartizione amministrativa di tipo ecclesiastico, ma qui è usato con il significato di "piccola comunità". I

[Voce di menu: Parish map]



Raccolte di foto documentative del recupero

In questa galleria fotografica si illustra, il sotteso recupero del senso della memoria dei luoghi che la custodiscono, per riviverne la storia ed analizzare le relazioni con il territorio.

[Voce di menu: Recupero architettonico]

Presentazione del C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio)

Premessa - Tornando indietro nel tempo ci imbattiamo in vicende che hanno attraversato la storia dell'Europa ed hanno inciso fortemente sul divenire della Sicilia.

[Voce di menu: Presentazione del C.I.T.]

Contatti, supporto, chi siamo e dove siamo

Il C.I.T. (Centro di Interpretazione del Territorio) è un'iniziativa dell'Osservatorio per lo Sviluppo Economico e Turistico del Tirreno (Osett).

[Voce di menu: Contatti, chi e dove siamo]



Altri loghi